Economia - News

Frausin: “Occorre senso di responsabilità condiviso da tutti gli attori della filiera”

Abbiamo ribadito ripetutamente che occorre un impegno comune, con un senso di responsabilità condiviso tra tutti gli attori della filiera, per evitare il più possibile aumenti che graverebbero pesantemente sulle tasche degli italiani, in un contesto economico ancora difficile nel quale i primi segnali di ripresa sono ancora deboli”. Così il Presidente Alberto Frausin dalle colonne di LiberoQuotidiano.it rinnova l’invito alle varie parti della filiera affinché ciascuno faccia la sua parte nella delicata partita dei rincari delle materie prime con l’obiettivo comune di preservare il potere d’acquisto delle famiglie.

Leggi l’articolo completo 

Articoli correlati