Attualità

Inflazione, 9 italiani su 10 adotteranno azioni di risparmio

Secondo una rilevazione condotta sul sentiment dei consumatori nel mese di giugno assieme a Ipsos, è cresciuta in questo periodo la preoccupazione degli italiani per la propria situazione economica in relazione all’impennata dei prezzi: il 76% degli italiani si ritiene molto preoccupato per ilproprio bilancio familiare, segnando una crescita del +9% rispetto a ottobre 2021. 9 italiani su 10 hanno dichiarato che attueranno, di conseguenza, qualche azione di risparmio per tutelare le proprie finanze, a cominciare da una riduzione dei consumi. Il 32%, ossia oltre un terzo degli italiani, non è disposta a pagare di più per l’acquisto di prodotti di qualità, con il rischio di mettere in difficoltà le filiere agroalimentari del Made in Italy. Tra le altre azioni di risparmio che gli italiani metteranno in pratica, fotografate dalla rilevazione Ipsos, figurano: una riduzione dei consumi (39%), più attenzione agli sprechi e acquisto solo dei prodotti necessari (36%) e ricerca di soluzioni più economiche a parità di prodotti (33%).

Articoli correlati