Rigenerazione urbana: una sfida europea

La sostenibilità deve tornare al centro dei piani di sviluppo nazionali ed europei. Un concetto sul quale stanno convergendo politici, decisori e stakeholders a tutti i livelli.

Occorre tenere ben chiaro che la vera sostenibilità è da intendersi come sintesi di tre dimensioni complementari: economica, sociale ed ambientale. Ne è concreta applicazione la rigenerazione urbana: una sfida in linea con gli assi strategici individuati dalla Commissione europea nell’ambito del Recoveryplan.

Federdistribuzione ne ha fatto una sua bandiera già da tempo, ed è stata protagonista sia a livello locale, contribuendo alla legge in materia di Regione Lombardia, sia a livello nazionale, presentando alle istituzioni una proposta concreta supportata da uno studio.
Un’esperienza importante, capace di diventare una best practice anche fuori dai confini nazionali. Attraverso EuroCommerce, la voce europea del retail, settore definito dalla Ue come ecosistema strategico per la ripartenza, la proposta è arrivata a Bruxelles.

La strada da percorrere per consumo di suolo zero entro il 2050 passa da un impegno collettivo: è occasione per il retail di reinventarsi, cogliendo le opportunità che la digitalizzazione offre e di incrementare il suo contributo, se messo nelle giuste condizioni.

Categoria: Primo piano | Tag: .