Incontro al Viminale del vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno con le parti sociali. Presente FD

Per crescere è indispensabile rimettere in moto i consumi, fermi da troppo tempo, ridando fiducia alle famiglie e facendo sì che il maggior potere d’acquisto non si traduca prevalentemente in risparmi. Serve quindi dare più reddito alle persone attraverso una riforma fiscale. Al tempo stesso è necessario rimettere in moto gli investimenti privati e pubblici, dando attuazione ai miliardi già destinati a questo scopo e garantendo una condizione fondamentale: la certezza e stabilità delle norme per le imprese, senza le quali ogni decisione aziendale rivolta al futuro diventa difficile. Infine il capitolo produttività, che vede da anni l’Italia fanalino di coda dell’Europa, da sostenere attraverso incentivi agli investimenti in Ricerca & Sviluppo, più formazione e rapporto scuola-lavoro, dotazioni infrastrutturali.

Categoria: Primo piano | Tag: .