Federdistribuzione partner del Master Marketing Sales & Digital Communication dell’Università di Torino

E’ ai nastri di partenza la VII edizione del Master di I livello in Marketing Sales & Digital Communication dell’Università di Torino.
Un Master che si ripropone l’ambizioso obiettivo di formare figure di specialisti in materia, fornendo loro le metodologie e sviluppando le competenze trasversali nella varie aree del marketing, della digital communication, ma anche della gestione delle risorse umane e del management accounting, sullo sfondo di uno scenario in evoluzione tanto rapida quanto costante, nell’era della multicanalità.

In questo contesto si colloca la collaborazione di FederDistribuzione con l’ateneo torinese, tra i mainsponsor del corso, con il duplice intento di identificare le figure professionali per le realtà imprenditoriali italiane del domani e portare il proprio know how agli studenti, contribuendo a ridurre il gap tra apprendimento e professione.

Francesco Quattrone, Direttore Area Lavoro e Sindacale di FederDistribuzione, ai margini del proprio intervento all’apertura del Master commenta così. «Il lavoro con l’Università si conferma un canale fondamentale per agevolare il dialogo tra aziende e giovani talenti. Per noi è di grande rilievo andare alla scoperta di quegli studenti che hanno affinità con le caratteristiche del nostro settore».

La presenza di FederDistribuzione all’interno del master fa seguito al protocollo di intesa siglato con il Dipartimento di Management dell’Università di Torino già lo scorso anno accademico.

Un’offerta formativa fondata su solide basi pratiche, come ribadisce la professoressa Anna Claudia Pellicelli, direttore del master. «Ridurre la distanza tra apprendimento e professione è la via più efficace per consentire ai giovani di inserirsi e operare con successo nelle più grandi realtà imprenditoriali italiane e multinazionali.

Gli sponsor e i partner aziendali contribuiscono ad una partecipazione attiva alla didattica con testimonianze e casi, contest internazionali, premi di studio per studenti meritevoli e tutoraggio per la realizzazione dei project work».

Diverse  le  attività  previste  a  latere  dei  corsi  in  aula, con business game, seminari, testimonianze   e visite aziendali oltre a un corso di specializzazione in Retail Management a Barcellona.

«Il programma formativo, che si articolerà in tre fasi, proseguirà fino ad aprile 2019 – aggiugge Pellicelli -: a seguito del corso di specializzazione a Barcellona scatterà invece, a partire dal prossimo maggio, l’avvio degli stage curriculari o extracurricolari della durata dai 4 ai 6 mesi in aziende partner e non, nei settori caratterizzanti del Master».

Categoria: Iniziative | Tag: , , , .